Tendenze capelli autunno-inverno 2018/2019: dai toni naturali alle nuance pastello

Tendenze capelli autunno-inverno 2018/2019: dai toni naturali alle nuance pastello

Tendenze capelli autunno-inverno 2018/2019: dai toni naturali alle nuance pastello 3000 4000 MYVEG

L’autunno è iniziato, almeno sul calendario, e l’inverno ci attende. Le principali tendenze autunno-inverno 2018/2019 che arrivano da passerelle e trend setter vedono protagonisti i colori naturali e caldi del castano chiaro e le nuance pastello. Da una parte quindi il calore delle tonalità naturali che addolciscono dal freddo della stagione e dall’altra i giochi di sfumature che vanno dal rosa all’azzurro, dal verde al viola.

Toni naturali: Honey brown, un must have

Stop alle gradazioni di biondo diafano e basta con il full color castano tipico dei capelli mediterranei: quest’anno per chi sceglie uno stile natural deve guardare allhoney brown. Il “castano miele” è un colore caldo che richiama i toni autunnali delle foglie che cadono e del cioccolato, una nuance che scalda il cuore di chi lo porta e gli occhi di chi lo guarda.

L’honey brown infatti è il risultato di una base scura (il full castano) con infinite gradazioni di biondo miele. Questo colore dall’aria estremamente naturale, non può essere ottenuto con tinte e colorazioni casalinghe. L’effetto che meglio esprime il calore e allo stesso tempo la luminosità di questo colore può essere opera solo di un professionista.

I tagli che meglio si prestano all’honey brown sono di media lunghezza: un capello troppo corto infatti non esalterebbe le nuance e i giochi di luce che questo colore sa creare.

Ancora una volta è la ricerca dell’onda naturale e del movimento morbido e leggero della chioma a farla da padrone. Come se i capelli fossero in armonia con il movimento silenzioso di una foglia d’autunno che cade.

Per chi preferisce mantenere il proprio castano, gli stylist consigliano toni su toni ravvivati da riflessi che diano corposità e naturalezza ai capelli: dimentichiamoci quindi di mèches e shatush! Più è natural il colore, più è chic!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Smoky Mountains. 🏕

Un post condiviso da Josephine Skriver (@josephineskriver) in data:

Le tinte pastello

Altra tendenza di colore sono le tonalità pastello: parola d’ordine “multicolor”! Già di moda la scorsa stagione, per l’autunno-inverno 2018/2019 questi colori si fanno talvolta più minimal, con il biondo che si perde nel rosa, e a volte quasi metallici, con il castano che vive dei riflessi dati dal contrasto di azzurri, verdi, viola.

L’autunno si riempie di colore per chi vuole di cambiare dal solito look, scegliendo nuance anticonformiste ma sempre molto femminili.

I tagli che meglio si prestano a questi giochi di colore, sono tagli corti o al massimo fino alle spalle. Tagli lob con frangetta, pixie cut spettinati o caschetti bob geometrici esaltano le sfumature arcobaleno dei capelli e i passaggi da una nuance all’altra, ideali per una donna che non vuole avere definizioni ma che preferisce rimanere sospesa fra romanticismo e pensiero alternativo.

Colori freddi o toni caldi, MYVEG ha il prodotto per ogni look. La linea ERBE TINTORIE per esempio permette di ottenere gradazioni di colori freddi sempre con ingredienti vegetali. Il segreto sta nella presenza di diversi pigmenti minerali puri che permetto di dare vita a nuance fredde, ovviamente 100% naturali.

MYVEG COLOR NH3 TECHNOLOGY invece consente di ottenere castani e biondi chiari, ricchi di luminosità e allo stesso tempo consente di nutrirli grazie agli attivi presenti come arginina, collagene idrolizzato, keratina idrolizzata, midollo di bamboo e olio di mandorle dolci. Perché, prima di tutto la bellezza del capello passa dalla sua salute!