Beauty routine dei capelli: qualche trucco dall’Oriente

Beauty routine dei capelli: qualche trucco dall’Oriente

Beauty routine dei capelli: qualche trucco dall’Oriente 1920 1080 MYVEG

Le giapponesi insegnano: prendersi cura della propria bellezza è un rito che fa bene a corpo e mente. Anche la beauty routine dei capelli apporta beneficio alle chiome e alla persona. Le donne asiatiche parlano di “layering” cioè “stratificazione”: un rituale dove ogni gesto è una tappa necessaria di quel percorso che porta al benessere e al relax, ritrovando il contatto con il proprio corpo e la propria bellezza.

Quali sono i passaggi del layering quotidiano per le proprie chiome? Esiste un rituale perfetto?

Impariamo la beauty routine dei capelli dalle giapponesi e da MYVEG.

L’impacco

Mezz’ora prima di buttarsi sotto la doccia, le donne del Sol Levante fanno un impacco ai capelli a base di oli, soprattutto naturali. Questo aiuta a purificare i capelli e a ristrutturarli in profondità. Se si tende ad avere la cute grassa è meglio applicare il prodotto sulle lunghezze, se invece si ha un cuoio capelluto secco o normale è possibile applicare qualche goccia anche sulla cute e massaggiare con i polpastrelli delicatamente, eseguendo movimenti circolari. Consiglio: per il tempo di posa, avvolgere i capelli con della pellicola o con un asciugamano scaldato con phon o su di un calorifero. Il calore infatti apre le cuticole e aiuta l’olio a penetrare con più facilità. Questo impacco può essere fatto anche la sera prima di dormire per poi fare lo shampoo il mattino seguente.

Lo shampoo

Lo shampoo è LA beauty routine dei capelli. La temperatura dell’acqua gioca un ruolo fondamentale: deve essere tiepida. Per una migliore applicazione è bene stemperare lo shampoo con dell’acqua, sempre tiepida, in una tazzina da tè. Questo step della beauty routine dei capelli prosegue con la stesura dello shampoo sulla chioma bagnata. I capelli non vanno strofinati, ma anche in questo caso è necessario massaggiare con i polpastrelli delle mani con movimenti circolari. Per togliere completamente i residui dell’impacco fatto in precedenza, risciacquare e fare un secondo shampoo.

Il balsamo

Il balsamo può essere un’arma a doppio taglio: nutre e ristruttura il capello ma rischia di ingrassare la cute. Pertanto è bene applicarlo omogeneamente sulle lunghezze senza eccedere nelle quantità e non direttamente sulla cute. Per permettere ai nutrimenti di penetrare in profondità nel capello si consiglia di tamponare con un asciugamano la chioma prima dell’applicazione per assorbire l’acqua in eccesso. Dopo aver fatto agire per qualche minuto, risciacquare con acqua fredda per riattivare la circolazione del cuoio capelluto e richiudere le cuticole. Questo piccolo trucco aiuterà a dare lucentezza alla chioma.

Il trattamento

I trattamenti post shampoo si applicano sui capelli appena lavati e ancora umidi. Importante anche qui che il prodotto sia il più vegan possibile, libero da ingredienti petrolchimici e siliconi. A seconda del prodotto scelto, il trattamento finale può essere un olio per risaltare luminosità e colore o un hair conditioner per definire i capelli, soprattutto se mossi o ricci.

L’asciugatura

Primo passaggio dell’asciugatura: avvolgere in un asciugamano i capelli così da assorbire delicatamente l’acqua in eccesso. Altro step è passare le dita aperte fra i capelli per pettinarli e districarli dolcemente. Per l’asciugatura vera e propria ci sono due opzioni: la prima è un’asciugatura naturale all’aria aperta, decisamente non aggressiva, la seconda è il phon. Se si opta per quest’ultima opzione è bene tenere una temperatura bassa e una distanza di 20 cm del phon dai cappelli, meglio ancora se munito di diffusore, per evitare un getto d’aria troppo diretto sulla chioma. Consiglio: asciugare i capelli a testa in giù per aiutare il sangue a scendere verso le punte ossigenando i bulbi e allo stesso tempo per dare più volume alla chioma.

Il rituale perfetto?

Il rituale perfetto ovviamente è quello di MYVEG! Nati dalla fusione di stile italiano e rituali orientali, i prodotti MYVEG regalano un momento di benessere e bellezza.

Le linee MYVEG sono studiate per creare veri e propri rituali dove ogni prodotto è parte di un processo che ha come risultato colori luminosi, sensazioni piacevoli, cute e capelli sani. Come il rituale ERBE TINTORIE dove l’ACQUA TERMALE MYVEG utilizzata per miscelare gli ingredienti naturali e i pigmenti minerali puri, crea un momento effetto SPA. E tutto dal proprio parrucchiere di fiducia.

Scopri il nuovo rituale della colorazione Made in Italy MYVEG, richiedi MYVEG al tuo hair stylist.